Google digitalizza la Shoah #LegaNerd
di
AterNix

Qui sulla Lega il 27 gennaio verrà ricordato magari come il Flame Day, con 10 ore di dibattito acceso e oltre 600 commenti, mentre il resto del mondo continuerà a definirlo come Giornata della Memoria.

Non sarò qui a parlare della Shoah e dei fatti terribili accaduti nel secolo scorso, credo che siamo tutti abbastanza informati e concordi nelle opinioni a riguardo.

La notizia sta invece nel fatto che Google ha iniziato una collaborazione con lo Yad Vashem per digitalizzare tutto il materiale contenuto al suo interno.

Lo Yad Vashem, istituito nel 1953 dal Parlamento Israeliano, è un museo situato a Gerusalemme il cui scopo è quello di mantenere vivo il ricordo dell’olocausto tramite un’imponente raccolta di materiale dell’epoca, fra fotografie, documenti e testimonianze scritte, o in formato audio o video.
Al suo interno è anche presente una scuola, la Scuola Internazionale per gli Studi sull’Olocausto, che si occupa di fornire materiale didattico sull’olocausto alle scuole israeliane e non.

Già due anni fa era stato creato il canale YouTube dello Yad Vashem nel quale erano state caricate le testimonianze in video.

Adesso sono disponibili in rete circa 130 mila fotografie storiche appartenenti alla raccolta del museo, visualizzabili sul sito del museo stesso a questa pagina.

Sito ufficiale del museo: yadvashem.org

Via

Aree Tematiche
Fotografia Storia
Tag
giovedì 27 gennaio 2011 - 20:31
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd