Il mio pc è compatibile con GNU/Linux ? #LegaNerd
3

Domanda che spesso ci viene rivolta, sopratutto se siamo degli “evangelizzatori” ovvero qui tipi di linari pronti ad aiutare il prossimo a convertirsi passare a GNU/Linux.

La cosa migliore da fare ovviamente è cercare su Google!

Si ok per noi nerd la cosa sempre scontata ma per il niubbo le cose procedono in questo mondo:

- Guarda un video sul tubo e vedete degli effetti grafici di compiz;

– Chiedete alla sua setta di amici se conosco questo Uruntu;

– Installa Ubuntu con wubi, la sfiga lo colpisce e magari ha un pennino wireless con drivers proprietari non inclusi su Ubuntu;

Quindi corre dal nerd di turno e con i lacrimoni agli occhi chiede “Ma il mio pc è compatibile con quel coso?”

Il nerd può rispondere:

1) Chi ? cosa ? Sonasegaio!

2) Cosa hai fatto ?!

Se avete risposto 1 allora siete salvi, se avete risposto 2 siete legati da un patto di sangue con il niubbo obbligati a dargli supporto.

A questo punto potrete rivolgervi al vostro migliore amico il vostro cane il terminale….no non è una parolaccia! E non è nemmeno un malato, si tratta di uno strumento utilissimo in ambito Unix.

Allora dopo il solito rito di sangue di gallo nero aver avviato il pc aprite il terminale e…no aspettate…che kernel sta usando ? Ovviamente il niubbo ti guarda male come se gli avessi detto che è un cretino.

Quindi diamo un bel uname -a:

picchio@debian ~ $ uname -a
Linux debian 2.6.32-5-686 #1 SMP Fri Dec 10 16:12:40 UTC 2010 i686 GNU/Linux
picchio@debian ~ $

Cosi adesso sappiamo che versione di kernel abbiamo e come dobbiamo regolarci.

Se il niubbo ha una versione della distro paleolitica piallate tutto anche windows e installategli una versione decentemente aggiornata.

Se la versione è recente passiamo al controllo delle periferiche diamo lspci:

picchio@debian ~ $ lspci
00:00.0 Host bridge: ATI Technologies Inc Radeon Xpress 200 Host Bridge (rev 01)
00:02.0 PCI bridge: ATI Technologies Inc RS480 PCI-X Root Port
00:11.0 IDE interface: ATI Technologies Inc IXP SB400 Serial ATA Controller (rev 80)
00:12.0 IDE interface: ATI Technologies Inc IXP SB400 Serial ATA Controller (rev 80)
00:13.0 USB Controller: ATI Technologies Inc IXP SB400 USB Host Controller (rev 80)
00:13.1 USB Controller: ATI Technologies Inc IXP SB400 USB Host Controller (rev 80)
00:13.2 USB Controller: ATI Technologies Inc IXP SB400 USB2 Host Controller (rev 80)
00:14.0 SMBus: ATI Technologies Inc IXP SB400 SMBus Controller (rev 82)
00:14.1 IDE interface: ATI Technologies Inc IXP SB400 IDE Controller (rev 80)
00:14.2 Audio device: ATI Technologies Inc IXP SB4x0 High Definition Audio Controller (rev 01)
00:14.3 ISA bridge: ATI Technologies Inc IXP SB400 PCI-ISA Bridge (rev 80)
00:14.4 PCI bridge: ATI Technologies Inc IXP SB400 PCI-PCI Bridge (rev 80)
01:00.0 VGA compatible controller: ATI Technologies Inc RV770 [Radeon HD 4850]
01:00.1 Audio device: ATI Technologies Inc HD48x0 audio
picchio@debian ~ $

In questo caso possiamo vedere le prese pci, mentre per le prese usb diamo lsusb:

picchio@debian ~ $ lsusb
Bus 003 Device 002: ID 046d:c505 Logitech, Inc. Cordless Mouse+Keyboard Receiver
Bus 003 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub
Bus 002 Device 002: ID 04d9:0499 Holtek Semiconductor, Inc. Optical Mouse
Bus 002 Device 001: ID 1d6b:0001 Linux Foundation 1.1 root hub
Bus 001 Device 007: ID 0a5c:2121 Broadcom Corp. BCM2210 Bluetooth
Bus 001 Device 006: ID 04d9:1603 Holtek Semiconductor, Inc.
Bus 001 Device 005: ID 148f:2573 Ralink Technology, Corp. RT2501/RT2573 Wireless Adapter
Bus 001 Device 002: ID 05e3:0608 Genesys Logic, Inc. USB-2.0 4-Port HUB
Bus 001 Device 001: ID 1d6b:0002 Linux Foundation 2.0 root hub
picchio@debian ~ $

Dopo il rito di sangue di pollo Nella maggioranza dei casi la periferica dovrebbe essere riconosciuta e individuata, una volta scoperto il vero nome della periferica (che solitamente viene chiamata “la cosa” dal niubbo) sarà possibile avviare un altro OS e scaricare i drivers appositi :D

PS: spero che il post sia utile a qualcuno e che si evitino flame inutili :)

PSS: il prossimo post sarà NSFW powered :D

picchiopc

Appassionato del mondo GNU/Linux, pseudo-smanettone con animo nerd :D

Aree Tematiche
Linux
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd