I concept di Indiana Jones #LegaNerd

Anche se molti non lo sanno, nei lontani anni ’70, il fumettista Jim Steranko fu il concept artist originale di Indiana Jones. Se la saga di George Lucas e Steven Spielberg ha l’aspetto che tutti noi conosciamo, è in buona parte dovuto a quattro tavole originariamente commissionate al fumettista dallo stesso Lucas, che le ha successivamente usate come punto di partenza per ricreare gli ambienti e le atmosfere dei film.

I quattro dipinti sono stati pubblicati per la prima volta nel 2008 nel libro The Complete Making of Indiana Jones, e oggi sono disponibili anche online sul sito ufficiale di Steranko. Nonostante l’artista non abbia mai ricevuto una copia della sceneggiatura, ha parlato a lungo con i creatori di Indiana Jones che lo hanno sommerso di riferimenti per poter dar vita a queste immagini.

In quote trovate le spiegazioni dell’artista riferite alle quattro illustrazioni:

Painting #1…should be inside an Inca-type temple with snakes on the floor and spiders on the walls. Our hero should be dressed in…khaki pants, gun belt, leather jacket (brown like the one George wears), felt hat with brim turned down. He will have a bullwhip attached to the back of his belt

Painting 2 – to be a desert location with Arabs, with some Nazi trucks and tanks. (George suggests you get an old picture of Humphrey Bogart from The Treasure of Sierra Madre for the right look of our hero.

Painting 3 – a Nazi pilot…our hero….under the wing of a Flying Wing Air Plane having a fist fight on the ground, very close to the propeller where one of them is going to get chewed up.

Painting 4 – with our hero on horse leaping onto Nazi Army truck with canvas cover on the back of the truck, circa 1936 before the war.

QUI il sito dell’artista.

via

Bazingato anche da Abe nel Forum.

Aree Tematiche
Cinema Illustrazione
Tag
lunedì 10 gennaio 2011 - 19:05
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd