LN Dinner Roma: report by ziojama! #LegaNerd
di
ziojama
3

Dopo tanta attesa, e una prova generale , finalmente anche a Roma si è consumata la prima Lega Nerd Official Dinner! Sfortunatamente ci siamo fatti mangiare in testa dalle cene ufficiali precedenti in quanto a numero di partecipanti, ma da una parte anche meglio, soprattutto per la cena. Il totale dei partecipanti è stato di 18 unità, tra editor, autori, iscritti e imbucati; numero che si cercherà di incrementare per le prossime edizioni.

La serata si è così svolta: appuntamento alle 20:30 di fronte la pizzeria Formula Uno in via degli Equi a San Lorenzo; location scelta a furor di popolo sia per la rusticità del posto (e, abbiamo notato, anche dei modi), sia per l’economicità (birrozza, misto di fritti e bruschette, pizza e amaro 16€ ), sia per la vicinanza alla stazione termini nel caso in cui qualcuno avesse voluto raggiungerci da lontano. L’orario non è stato decisamente rispettato dal sottoscritto e da ziocrio, ma non siamo stati gli ultimi.

Una volta dentro nessun tappeto rosso, né posate d’argento, né tantomeno i vari “grazie signore”, “desidera signore” ecc ecc ma dei più genuini “ao me passi li piatti?”, “me posso pijà sto tavolo si nun arriveno l’artri?” ed altre caratteristiche espressioni romane molto confidenziali, tipiche del Formula uno. Nonostante fosse un raduno nerd, le uniche due fotocamere del gruppo erano la mia e quella di ziocrio, quindi eravamo gli unici che gironzolavano cercando di scattare il più possibile. Quando alcuni di noi avevano già finito, ecco sbucare dalle fottute pareti mr. Opaque e consorte. Il suo ingresso trionfale ha attirato la nostra attenzione, quella di tutto il resto della sala e anche quella di un paio di venditori ambulanti che passavano li fuori, un ferroviere, tre piccioni e 12 nani del circo Togni. Il simpatico e attirasguardi Opaque, prima ancora di ordinare, si fa nemica tutta la tavolata tirando fuori dal cilindro la sua maglietta Autore livello 20… appena si è distratto, qualcuno gli ha sputato con odio nella birra! La cena è andata avanti tra cazzeggio nerdico e discorsi di varia natura… il tutto molto piacevolmente.

Una volta pagato il conto (con qualche difficoltà), abbiamo fatto il giro di San Lorenzo in cerca di un locale che ospitasse 18 nerd in astinenza alcolica, ma ci hanno tutti mandato a cagare e ci siamo ridotti a bere birra in piazza (come l’ 80% delle persone che vanno a S. Lorenzo) per un n° tot di ore che non saprei quantificare. La serata, per me e ziocrio, è terminata verso le 2:20, ma so che per altri è proseguita fino alle 7. Ciò che hanno fatto non ci è dato sapere.

Da sottolineare la potenza di Lega Nerd che non aprirà le porte dei locali, ma ha spalancato quella di una fumetteria. Ebbene si, mentre eravamo di ronda in cerca di un locale, ci siamo imbattuti in Comics Boulevard, proprio mentre il proprietario, dopo aver spento le luci, si accingeva a chiudere. A quel punto vuoi le facce da tenerorsi vogliosi di comics, vuoi che eravamo 18, vuoi la promessa del post su LN, il simpatico fumettiere ci ha aperto le porte del suo regno incantato e ci ha permesso di stare un po’ li a curiosare tra gli scaffali. Grazie a questa “pausa” durante la ricerca di una stazione alcolica, si è fatto anche un piacevole incontro (anzi due) che non ha però avuto nessun seguito, oltre alle foto in gallery.
Proprio a quest’ultima vi lascio, godetevi le foto!

Enjoy!

[wp_geo_map]

Aree Tematiche
Eventi Lega Nerd Dinners
Tag
domenica 9 gennaio 2011 - 19:12
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd