Record storico al botteghino per il nuovo film di Zalone #LegaNerd

E’ il miglior dato di sempre per il botteghino italiano, più di quanto non abbiano fatto film come “Avatar”, “Harry Potter” o il recente “Tron”.


ROMA – Record storico per Che bella giornata, il film di Gennaro Nunziante con protagonista Checco Zalone: nei primi due giorni di programmazione ha incassato 6 milioni 800 mila euro, dati Cinetel, che sommati agli incassi extra Cinetel dell’intero mercato hanno superato i 7 milioni. Si tratta del record di sempre per il box office italiano: prodotto dalla Taodue e distribuito da Medusa, è in assoluto il film che nei primi due giorni ha avuto il più alto incasso superando Avatar e Harry Potter.

La Repubblica

Ecco dimostrato di nuovo empiricamente il livello di cultura dell’italia.
Nulla da togliere al buon Checco Zalone che è un buon comico e complimenti a lui per il record.
Ma sinceramente questi dati fanno riflettere…

Prima che esploda il flame metto la mia opinione personale in spoiler.

Ovviamente non sto dicendo che sia indecente che la gente si voglia divertire. Sono il primo a ridere coi film di Boldi o Fantozzi. (Villaggio è di un altro livello IMHO)
Ma che sia il film record di incassi nei primi giorni è veramente pesante.

Significa che in Italia la priorità è sfogarsi e nel modo più bieco e semplice possibile.
Significa che siamo un paese in crisi (nonostante si faccia di tutto per dire di no) in cui la gente corre in massa dietro al primo film demenziale per poter “scappare” dalla sua triste quotidianità.

Aree Tematiche
Cinema Cultura
Tag
venerdì 7 gennaio 2011 - 13:39
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd