Se sei uno di noi:
ajax-loader
25 Avatar di Agar Agar
2
Tempo di Lettura in Minuti

Probabilmente pochi di voi conosceranno Zingonia, e i pochi che la conoscono cercheranno di starci più lontano possibile, tuttavia c’è stato un tempo in cui il nome Zingonia è risuonato in tutto il mondo evocando sogni di futuro e progresso.

Ma partiamo dall’inizio, che cosa è Zingonia? è una località situata nel centro della media Pianura Padana, nella verdissima (almeno politicamente) bassa bergamasca. Il territorio su cui si estende Zingonia si divide tra la giurisdizione di 5 comuni: Ciserano, Boltiere, Verdello, Verdellino e Osio Sotto (dove vive il sottoscritto).
Se non avete visto il filmato vi starete chiedendo perchè ho scritto questo articolo, ve lo spiego subito: Zingonia è stata la prima città costruita interamente da un privato, l’imprenditore Renzo Zingone da cui deriva il nome.

La prima pietra fu posata nel 1965 e il progetto originario prevedeva di costruire una piccola cittadina di 50.000 abitanti in mezzo a quella che allora era aperta campagna. In tale progetto nulla venne lasciato al caso: strade, servizi e verde pubblico furono studiati nei minimi dettagli. furono edificate piazze, cinema, una chiesa, scuole, palazzi e una grande zona industriale sfruttando le più moderne concezioni architettoniche e urbanistiche.

Purtroppo però l’afflusso migratorio che doveva far crescere questa grande area si rivelò assai minore di quello preventivato, e già nei primi anni settanta il progetto venne prima ridimensionato e poi fermato.
Oggi la popolazione di zingonia è ufficialmente di circa 1800 persone, anche se alcune stime la portano a 2000-2100 considerando gli immigrati clandestini. Circa l’80% degli abitanti ufficiali infatti è formato da extracomunitari, quasi tutti nordafricani.

La città del futuro, creata per una vita moderna ma a misura d’uomo si è trasformata in una italica banlieue, una periferia degradata senza nessuna vera e propria città vicino.
La Morte di Zingone unita all’incapacità impossibilità di creare un solo comune per Zingonia ha permesso che l’area piano piano si degradasse. Se vogliamo dirla tutta la colpa è anche di noi semplici bergamaschi che fin dall’inizio abbiamo in qualche modo ghettizzato tale zona poichè tutti gli abitanti erano meridionali. Negli ultimi venti anni piano piano gli italiani se ne sono andati quasi tutti e si sono formate le sempre più grandi comunità di nordafricani. Se prima Zingonia era una bella cittadina dove si trovava gente che parlava con i più disparati accenti, l’indifferenza e l’ignoranza hanno impedito che si attuasse una qualsiasi forma di integrazione trasformando i palazzi in veri e propri ghetti.
Adesso Zingonia è sinonimo di spaccio, prostituzione e immenso degrado.

I Sindaci dei comuni interessati e la Provincia stanno discutendo da anni per trovare una soluzione, e sembra che a breve i primi palazzi verranno demoliti.
Quello che era stato un sogno di progesso oggi è solo un problema da nascondere, infatti è più facile abbattere un palazzo che cercare una via per l’integrazione.

Condividi questo Articolo:
Send to Kindle
Aree Tematiche Articolo:
Anime & Manga Architettura Real Life
Tag Articolo:
zingonia
Loggati

36 Commenti

  1. avatar Jagannath 2/1/2011 22:04

    Molto interessante! Non l’avevo mai sentita! :)

    Comunque lascia una riga per staccare i vari paragrafi così si legge meglio!

  2. Avatar di il Biù | A65 il Biù | A65 2/1/2011 22:06

    molto ma molto interessante! il cartello iniziale era molto simile al fallout boy :rofl:

  3. Avatar di Keffepi Keffepi 2/1/2011 22:08

    Anche io abito non lontano da Zingonia, ed in effetti nella mia ignoranza l’ho sempre considerata la “città da evitare”(anche passandoci per sbaglio in macchina non da certo un altro messaggio). Peccato che sia degradata cosi.

    • avatar gattonero 2/1/2011 22:11

      Idem. Interessantissimo articolo. Però preferisco continuare a girar al largo da Zingonia :)

  4. Avatar di itomi itomi 2/1/2011 22:12

    Oh comunque: REAL LIFE SIM CITY! :D

    • Avatar di eric11sillabe eric11sillabe 2/1/2011 22:27

      +1 e abbattiamo qualche palazzo, che problema c’è? Al limite ripartiamo dall’inizio, quanti crediti ho?

  5. Avatar di roYal roYal 2/1/2011 22:15

    Dalla descrizione potrebbero ambientarci il prossimo GTA

  6. Avatar di Thal 2/1/2011 22:19

    Mi è capitato di passarci qualche volta… mi ha sempre fatto venire voglia di accelerare.

    • Avatar di Agar Agar 2/1/2011 22:27

      attento, c’è il 50 km/h

      • avatar Jagannath 2/1/2011 22:29

        Tipo massimo degrado, spaccio ecc e poi i pulotti ti fermano se vai e 60 km/h? Tipico purtroppo… :D

        • Avatar di Agar Agar 2/1/2011 22:30

          I comuni farebbero qualsiasi cosa per raggranellare qualche euro…

          • Avatar di Thal 2/1/2011 22:31

            Da queste parti in effetti è così che funziona :D

  7. Avatar di dude | 4.20 dude | 4.20 2/1/2011 22:35

    Fav, storia triste ben raccontata.

  8. avatar zerog 2/1/2011 22:46

    Fav! Per me Zingonia era famosa solo per dei fantastici concerti al Motion alcuni anni fa. Ignoravo la storia dietro a tanta bruttura edilizia.

  9. Avatar di Dyo Dyo 2/1/2011 22:50

    Mi ricorda terribilmente la Modern Town di GTA SA…

  10. avatar findmynick 3/1/2011 00:27

    Ho amici che vivono a Zingonia, io spesso c sono stato ed e really hardcore come posto… i presupposti erano buoni poi la droga ha preso il sopravvento!

  11. avatar luchiii83 3/1/2011 00:40

    buonasera a tutti…io abito a zingonia da 25 anni,vi posso garantire che prima si stava molto meglio,eravamo tutti meridionali si andava d’amore e d’accordo,era gente che come me era venuta su per lavorare e dare un educazione hai propri figli.. dopo sono arrivati i primi marocchini e ppiano piano anno preso la piazza del missile,cosi prendendo anche l’altra piazza quella della fontana,ora ce uno schifo devi aver paura anche di passarci da quelle parti,ce io abito verso l’oratorio di zingonia sulla via ci sono dei alberi vicino la piazza,i marocchini all’improvviso ti escono fuori…non e una bella cosa.. mettono i militari sulla strada e loro stanno dietro poi nei condomini ce una puzza di gas,fili della corrente con i cavallotti,ascensore usato come ripostiglio una puzza,e poi grande spaccio di droga,io ci ho passato l’infanzia a zingonia,LA MIA ZINGONIA NON E COSI.. ma non ce nessuno che ci da una mano..sembra che se ne fregano tutti..quando c’erano i meridionali a zingonia era tutto piu bello questo schifo nn c’era.. non bisogna essere razzisti,ma io lo sono solo con la gente che non sa essere italiana..

    • Avatar di Aramil Aramil 3/1/2011 02:55

      Un sacco na pascolare per i :gz: …

    • Avatar di itomi itomi 3/1/2011 14:13

      Non sono io che son razzista.. son loro che son negri! :D

    • Avatar di Tolteko Tolteko 3/1/2011 14:38

      ma la gente che non è italiana, non sa esserlo, ovviamente. O fanno corsi per saper essere italiani quando ti trasferisci? E soprattutto, non essere razzista, vuol dire proprio sopportare le persone che hanno usanze e costumi diversi dalle tue, non aver paura di qualcosa che viene da fuori e può portare sia nuove cose belle, che degrado o cose brutte. Uno non è razzista quando è capace di sopportare tutto, sarebbe facile dire “io non sono razzista finché loro non spacciano e rubano” ma quello è essere razzista. E sei libero di esserlo, sia ben chiaro, vai solo in contraddizione sostenendo di non esserlo.

  12. Avatar di Col. Kurtz Col. Kurtz 3/1/2011 02:07

    Sento un lontano ed oscuro rimbombo…sarà lo sbarramento d’artiglieria della panzergrammardivision? :D

  13. Avatar di Marcus88 Marcus88 3/1/2011 12:27

    Fa impressione sentire la storia di come era stata pensata, e vedere invece cosa è adesso quel postaccio.

  14. Avatar di Xargon Xargon 3/1/2011 12:29

    Sa molto di Fallout questa cosa!
    Non è che verrà messa nel prossimo DLC? xD

  15. Avatar di Lastwhitelf Lastwhitelf 3/1/2011 12:34

    A me sa anche di District 9. Cinquant’anni fa ci ghettizzavano i “terroni”. Oggi ci ghettizzano gli immigrati. Tra cinquant’anni ci confineranno gli alieni. Non impariamo mai niente dalla storia.

    • Avatar di itomi itomi 3/1/2011 14:13

      +1

    • avatar l@lettrice 3/1/2011 14:31

      Grandissimo film, scoperto qualche sera fa e visto con vero entusiasmo.
      Comunque sembra una delle citta’ invisibili di Calvino, anche nel nome.

  16. Avatar di Giulio Sid Implorius Giulio Sid Implorius 3/1/2011 14:04

    favo

  17. Avatar di syntaxerrormmm syntaxerrormmm 3/1/2011 20:24

    Pensa te che belle cose che si scoprono. E sì che sto a meno di 20 km da Zingonia, mai sentita ‘sta storia.

  18. avatar luchiii83 3/1/2011 22:05

    ragazzi purtroppo e cosi… magari fosse un gioco almeno si saprebbe la fine..

Lascia un Commento

Devi essere loggato per inviare un commento.

LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd