Nichi Vendola incontra Richard Stallman #LegaNerd

Il mese scorso Nichi Vendola firmava un accordo con Microsoft per «promuovere l’innovazione e l’eccellenza nell’ideazione, sviluppo e utilizzo delle tecnologie e delle soluzioni informatiche». Questa decisione è stata contestata in maniera ferma da parte della comunità italiana che ha lanciato persino una petizione per cercare di fare cambiare idea al Presidente della Regione Puglia.

[…]

Come se ciò non bastasse ieri Vendola ha incontrato Richard Stallman con cui ha avuto una discussione definita importante e fruttuosa da cui, dice lui stesso, ha imparato cose molto importanti.

Le sue parole sono state molto chiare:

Il nostro incontro ha avuto il sapore di un corso accelerato di alfabetizzazione non tecnologica ma politica, dal momento che il tema del software libero è il tema della libertà del presente e del futuro.

Il risultato è stato l’invito, rivolto a tutta la comunità, di partecipare al miglioramento della legge regionale relativa al software libero e l’idea di sottoscrivere un protocollo speciale con l’Ufficio scolastico della Puglia per portare il software libero nelle scuole. Per il 2011 Vendola ha deciso che la Puglia ospiterà gli Stati generali del software libero.

In attesa che la Puglia ottenga la benedizione di Stallman in veste di Sant’Ignucius non resta che applaudire a quest’apertura dimostrata da un politico nostrano che cerca di migliorare le cose anche nel settore della tecnologia.

Ok, ammetto che ‘sta storia di Sant’Ignucius ha un po’ rotto il quarzo, però devo dire che concordo con tutta lo Stallman-pensiero e la conferenza che ha fatto in Ancona (da cui viene la pessima foto in testa) è stata una delle più interessanti a cui ho mai partecipato.

Speriamo che quest’incontro sia stato veramente fruttuoso, e che sul modello pugliese si muovano anche altri settori della Pubblica Amministrazione.

Via OSSBlog

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Opensource Politica
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd