Palro: il robot che ricorda #LegaNerd



Realizzato in Giappone il nuovo “androide” da compagnia
Palro, il robot con la memoria
Non è più un prototipo, come il ‘fratello’ nato lo scorso mese di febbraio in un’azienda di Tokyo, ma un prodotto già disponibile sul mercato al prezzo di circa 2.700 euro. È alto 40 centimetri, pesa un chilo e mezzo, cammina, vede, parla e, soprattutto, ricorda.

ROMA – Il nuovo prodigio della ricerca robotica giapponese rappresenta l’evoluzione dell’androide da compagnia della serie ‘Palro’ lanciato lo scorso mese di febbraio dall’azienda Fujisoft di Tokyo. Alle solite capacità – camminare, vedere, parlare – cui cominciamo ad abituarci in attesa che il robot si aggiunga agli altri ‘elettrodomestici’ ormai indispensabili nelle case moderne, il neonato Palro aggiunge quella di essere in grado di sviluppare una memoria personale. Alto 40 centimetri, con un peso di un chilo e mezzo, l’androide made in Japan ha un’altra importante caratteristica, non è un prototipo destinato a restare chiuso nei laboratori di ricerca avanzata, ma è un prodotto già sul mercato. Chi volesse portarsi a casa l’umanoide potrà acquistarlo alla ‘modica’ cifra di circa 2.700 euro.

Se volete approfondire vi consiglio di fare un giro su Plastic Pals seguendo questo indirizzo, troverete numerose specifiche tecniche e caratteristiche dell’aggeggino in questione.

Fonte Game Watch (in giapponese) via Rai Giornale Radio

Aree Tematiche
Acquisti Giappone Tecnologie
Tag
Fujisoft
Game Watch
Palro
Plastic Pals
Radio Rai
domenica 19 dicembre 2010
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd