Manga censurati in Giappone #LegaNerd

Le autorità di Tokyo hanno introdotto una serie di misure di censura per limitare il sesso estremo nel fumetti manga.

Secondo le nuove misure sarà proibita la vendita ai minorenni di tutte le storie a fumetto con scene di stupro, incesto e altri crimini di natura sessuale. Le aziende e i dettaglianti che violano le norme saranno soggetti a multe sino 300.000 yen, circa 2600 euro.

Un gruppo di editori però ha criticato il provvedimento denunciandone la natura censoria e ha minacciato di boicottare la grande fiera internazionale del fumetto Manga che si tiene a Tokyo a marzo.

randO fai scorta di uncensored e poi rivendili al mercato nero! :-D

Via APCom

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Anime & Manga Attualità
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd