TVF: The Viral Factory #LegaNerd
di
itomi itomi
3

Oggi voglio presentarvi uno studio creativo molto particolare con cui abbiamo già collaborato in passato visto che Lega Nerd è particolarmente attenta alla pubblicità virale.

TVF (conosciuta come The Viral Factory) fondata nel 2001 da Ed Robinson e Matt Smith, è una delle principali agenzie di marketing virale in tutto il mondo e fornisce servizi di creatività, strategia, produzione, seeding e social media.

La loro prima esperienza nel marketing virale è stata la creazione di Headrush, un esperimento virale creato in-house che ha fatto guadagnare all’azienda la sua prima grande audience ancor prima della nascita di YouTube (500 milioni di visualizzazioni).



Una delle prime campagne commerciali vede promozionare una serie di video per il marchio americano Trojan Condoms e successivamente TVF produce oltre 160 campagne virali raggiungendo un numero stimato di oltre 1,5 miliardi di visualizzazioni per clienti come Samsung, Diesel, Skype, Ford, Axe, Activision.



Una delle sue ultimissime campagne ha raggiunto i 4,5 milioni di views in appena 3 settimane e molti di questi video hanno vinto riconoscimenti ambiti tra cui un D&AD Yellow pencil, Epica Golds, diversi BTAA e una selezione di Leoni d’oro, argento e bronzo a Cannes.



Al momento del brainstorming di un nuovo progetto i creativi TVF hanno ben chiaro i criteri affinche’ un video spicchi il volo (go Viral!) e cioe’ si diffonda in rete con il massimo delle prestazioni (post su FB, blogs, Twitter) una volta lanciato.

Quando la Diesel celebro’ il suo trentesimo anniversario TVF montò delle immagini di cartoni animati attentamente sovrapposti a dei clip porno.


[break]NTc4MjQ5[/break]

La campagna nominata SFW XXX (Safe for work) e’ stata uno dei progetti piu’ impegnativi che ha affrontato lo studio

Mi spiega Vincenzo:

facile dal momento in cui il sesso (assieme ai gatti) e’ uno degli argomenti piu’ azzeccati quando si vuole una campagna di successo… e difficilie perche’ i problemi e i potenziali errori in questo caso specifico erano tanti

Beh… il risultato? Solo su Break.com, la piattaforma dove il video e’ stato caricato inizialmente, il video ha raggiunto quasi 18 milioni di views senza contare gli innumervoli duplicati presenti su altri siti.

TVF non si distingue unicamente per le doti creative del suo staff ma gestisce anche uno dei migliori servizi di “Seeding” del marketing 2.0.

Il suo team, costituito da Claudio Branno e Vincenzo Castrogiovanni, e’ interamente Made in Italy e sono apparentemente gli unici “stranieri” in sede.

Vincenzo ci spiega che inizia finalmente a “costruire una buona reputazione professionale internazionale grazie a TVF” e aggiunge che “in Italia sarebbe stato tutto piu’ difficile” considerando i parametri lavorativi ai quali le “new entry” devono sottostare (troppo vecchio/giovane per lavorare, scarsa possibilità di crescita, limitazione nel prendere iniziative, ecc).

Il reparto seeding di TVF si differenzia rispetto alle compagnie concorrenti grazie all’approccio con cui la diffusione dei contenuti pubblicitari viene fatta: in maniera capillare, ma al tempo stesso organica.

Si tratta di creare una conversazione sul marchio/prodotto, evitando di acquistare spazi tipo banner, ma invece invitando i blogger a scrivere un articolo sull’iniziativa in funzione delle potenzialita’ del fattore “sharing” che e’ tanto diffuso in rete e in particular modo nelle piattaforme di social networks.

Vincenzo e Claudio sono concordi nell’affermare che il seeding di una campagna sia imprescindibile affinche’ essa porti a casa dei buoni risultati infatti casi come quello di “David dopo la visita dal dentista” sono più che rari e diventerebbe ancor più difficile ottenere risultati rilevanti promuovendo un video commerciale.

Un grazie a Vincenzo che ci ha gentilmente descritto il lavoro di TVF, studio con il quale continueremo a lavorare in futuro per essere sempre aggiornati sulle ultime campagne virali in circolo sulla rete.

Credo sia importante per Lega Nerd, a prescindere dal loro aspetto commerciale o meno, comunicare l’esistenza di questi video che sono diventati, nel bene e nel male, parte integrante della internet culture odierna.

http://www.facebook.com/theviralfactory
http://www.youtube.com/user/Viralfactory
http://www.theviralfactory.com

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia ed entertainment. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996.

Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com

Aree Tematiche
Creatività Pubblicità Video
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd