Le Accise sui Carburanti #LegaNerd
di
Bob

Spesso si sente parlare di Accise sui carburanti e non si sa di cosa si stia parlando.

Da Wikipedia:

Nel territorio italiano, sull’acquisto dei carburanti gravano un insieme di accise, istituite nel corso degli anni allo scopo di finanziare diverse emergenze. Alcune di esse, però, risultano talmente anacronistiche da suscitare non poche polemiche a riguardo.

Ci credo! Personalmente non mi sono mai informato a riguardo, e sentendo alla radio, mi è venuto da piangere. E da ridere.

Tutt’oggi paghiamo, per ogni litro di benzina:

Guerra di Abissinia del 1935, 1,90 lire
Crisi di Suez del 1956, 14 lire
Disastro del Vajont del 1963, 10 lire
Alluvione di Firenze del 1966, 10 lire
Terremoto del Belice del 1968, 10 lire
Terremoto del Friuli del 1976, 99 lire
Terremoto dell’Irpinia del 1980, 75 lire
Missione in Libano del 1983, 205 lire
Missione in Bosnia del 1996, 22 lire
Rinnovo del contratto degli autoferrotranviari del 2004 39 lire (0,020 euro)
TOTALE: 486 lire al litro pari a 0,25 euro

Attualmente l’Accisa (un tempo anche chiamata “Tassa di Fabbricazione”), per le Benzine è pari a 0,564 EURO/Litro e per il Gasolio a 0,423 EURO/Litro. A fronte di tali valori viene, alla fine, ricalcolata L’IVA al 20%. Dal momento che tali valori incidono in modo tangibile sul prezzo dei carbocombustibili, provocano a tutt’oggi numerose polemiche.

Conviene realmente comprarsi un jet:

Il cherosene per aviojet è esente da accise negli stati membri CEE in virtù dell’articolo 8, paragrafo 1, lettera b) della direttiva 92/81/CEE [1], eccetto l’aviazione privata da diporto.

Ora mi chiedo: PERCHÈ??

Se qualcuno ne sa di pù, per cortesia mi illumini.

bob

I’m not Jesus. I’m Bob!! [cit.]

Hi, my name is Bob.
I don’t have much to say about myself.
Except: I Love Snowboarding!
[paracit.]

Aree Tematiche
Real Life
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd