Scrambled Eggs, before Yesterday #LegaNerd

Scrambled eggs, oh my baby how I love your legs…

Secondo i biografi di McCartney e dei Beatles, McCartney compose l’intera melodia in sogno, nella sua stanza nella casa della sua fidanzata Jane Asher e della sua famiglia, in Wimpole Street, a Londra. Al risveglio, corse ad un pianoforte e suonò il pezzo, per evitare che scivolasse nei recessi della sua mente.

Si cominciò a scrivere il testo e come Lennon e McCartney erano soliti fare, un testo temporaneo di lavoro, intitolato Scrambled Eggs (Uova strapazzate), venne usato per la canzone fino a quando non fosse stato trovato qualcosa di più adatto.

Yesterday è una delle più famose canzoni dei Beatles. È il penultimo pezzo di Help! ed è, secondo il Guinness Book of Records, il pezzo che vanta il maggior numero di cover in assoluto (circa 1400). Personalmente non lo prediligo, ma ascoltando la versione originale, potrei decidere di cambiare anche idea.
Dove trovarlo? C’è Paul McCartney che canta Scrambled Eggs al Late Night with Jimmy Fallon proprio QUI, sul sito che fa la migliore informazione sul web (argh!).

Bazinga! privato, grazie a mia sorella!

[P&T Sounds] è la rubrica musicale a cura di @taldeital, @pazqo, @chopinhauer e @Xenakis che racconta la musica fuori dal coro che valga la pena ascoltare.

Aree Tematiche
Musica Storia
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd