L'Italia è prima al mondo con telefonia mobile, smartphone e Facebook #LegaNerd
2


(Teleborsa) – Roma, 6 dic – L’Italia è in pole position nel mondo per l’utilizzo dei social network. Il Bel Paese è anche leader mondiale per la diffusione degli smartphone e per l’utilizzo di mp3 e iPod e maglia rosa per i prezzi della telefonia mobile. LO rivela il rapporto OFCOMInternational Communications Market Report, diffuso nei giorni scorsi1, che offre un quadro della situazione italiana nel settore delle comunicazioni elettroniche da cui emergono molti punti di eccellenza nel confronto internazionale. Soprattutto per quello che riguarda il settore della telefonia mobile – la cui penetrazione è la più elevata del mondo, oltre il 150% – e che assurge ormai a paradigma anche per l’utilizzo delle applicazioni più sofisticate.

Dal rapporto OFCOM emerge in particolare come, in Italia, i prezzi dei servizi mobili dal luglio 2009 al luglio 2010 sono diminuiti del 24% (migliore performance europea) e risultano in assoluto i piu bassi (al pari del Regno Unito) rispetto a quelli degli altri Paesi europei. Anche i prezzi per il mobile broadband sono i piu bassi e il mercato della larga banda mobile risulta piu maturo rispetto agli altri Paesi. Inoltre, il 24% dei consumatori (la percentuale piu alta in Europa) ha ridotto la spesa pro-capite nella telefonia mobile negli ultimi 12 mesi e la quota di abitazioni servite solo dalla telefonia mobile è la piu significativa tra i principali Paesi sviluppati (pari al 29%); la penetrazione della banda larga mobile è la piu elevata.

Impazzano anche gli smartphone, la cui diffusione è la piu alta (26% della popolazione sopra i 13 anni e 66% degli utilizzatori abituali di internet), così come la diffusione di apparecchi per la fruizione di musica in formato digitale, che è di gran lunga la piu ampia: utilizzo pari al 64% di media players e pari al 31% di cellulari per l’ascolto della radio.

L’utilizzo dei social network diventa quasi una mania in Italia, risultando il piu elevato al mondo (66% degli utilizzatori di internet), in particolare per quanto riguarda l’accesso a Facebook.

“Le informazioni contenute nell’ottimo rapporto dell’OFCOM sono confortanti non solo per le conferme sulle dinamiche di prezzo del settore ma anche per quanto concerne la diffusione delle più avanzate tecnologie della comunicazione nel nostro Paese, il cui mercato interno risulta tra i più grandi al mondo.” ha commentato il presidente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni, Corrado Calabrò


Sempre primati importantissimi noi, unica cosa davvero degna di nota sono i prezzi del mobile.

Fonte: Repubblica.it

Aree Tematiche
Internet Mobile
Tag
lunedì 6 dicembre 2010 - 15:12
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd