Ologrammi per i mondiali di calcio del 2022 #LegaNerd
di
Laido Laido

Sono stati decisi ieri i paesi che ospiteranno i prossimi due mondiali di calcio del 2018 e 2022 (Russia e Qatar).
Immagino che a nessuno qui importi del calcio. Bene.
Interessante è invece la candidatura del Giappone per i mondiali del 2022, che anticipa alcune delle rivoluzionarie tecnologie che aspirano a realizzare.

Tornando all’aspetto calcistico, le partite verranno riprese in tecnica Freeviewpoint Vision che, grazie a 200 telecamere poste su tutta la superficie erbosa, permetterà di catturare ogni azione di gioco con altrettanti punti di vista.
Le immagini saranno in ultrarisoluzione 7.680 x 4.320 pixel.
In pratica, si potrebbero vedere allo stadio partite in gioco dall’altra parte del mondo, grazie al sistema degli ologrammi.
Le maggiori industrie giapponesi stanno lavorando a progetti top-secret su questo tipo di tecnologia: i nipponici vorrebbero, con questo Mondiale, imporsi come leader assoluti della tecnologia del futuro. (Andate tra, lo sarete comunque…)
Lo stesso Aoi Konishi, manager del comitato di candidatura, ha candidamente dichiarato:

Parliamo del Giappone. Il Giappone può


Avete scelto il Qatar?
Bene… guardatevela sui vostri merdosi schermi cubici!

Aree Tematiche
Sport Tecnologie Video
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd