Addio a Laura Pestellini, la nonnina dei 4 salti in padella #LegaNerd
di
Lurker

Con sorpresa e tristezza (in quanto consumatore di cibi precotti) questa mattina mi sono imbattuto in questa notizia…

ROMA – E’ morta Laura Pestellini, 91 anni, l’anziana attrice toscana diventata famosa in tv con la pubblicita’ di Quattro Salti in Padella, della Findus. Nata a Firenze nel 1919, aveva partecipato nel 1996 a Ritratto di Signora, di Jane Campion. Ma dopo il successo dello spot, che e’ del 2003, aveva lavorato in tante fiction, da Don Matteo e Distretto di Polizia, e nel cinema con Franco Zeffirelli e Leonardo Pieraccioni.

Dopo gli sketch della pubblicita’, l’attrice, allora gia’ ultrasettantenne, appare in un episodio di Camera Cafe’, come nonna di Andrea, poi in ‘Carabinieri’, ‘Sotto casa’, ‘Un Medico in famiglia’. Non solo: negli ultimi anni ha recitato in ‘Incantesimo’,’Sette vite come i gatti’, ‘Don Matteo’, ‘Distretto di polizia’, ‘Un posto tranquillo’.

Tra il 2007 e il 2009 ha partecipato alla sit com di Sky ‘Fiore e Tinelli’, dove era Elvira, arzilla nonna di Tinelli che pratica sport estremi ed attivita’ pericolose.

Con Franco Zeffirelli ha lavorato in ‘Un te’ da Mussolini’, con Leonardo Pieraccioni in ‘Il Principe e il pirata’.

Nel 2004- 2005 ha avuto un suo angolo in ‘Cronache marziane’, la trasmissione tv condotta da Fabio Canino su Italia 1. Dopo il successo dei primi spot, ne aveva girati altri, tra cui quello del Pandoro Melegatti con Bud Spencer. Malata, aveva dovuto rinunciare ad una partecipazione nel film ”Amici miei, come tutto ebbe inizio” di Neri Parenti.

Ne danno la triste notizia Capitan Findus e il bambino della Kinder (quello storico!)

Alcune informazioni su Laura Pestellini QUI.

Fonte.

Lurker

Grafico, “musicista”, videogiocatore folle

Aree Tematiche
Entertainment Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd