Le 71 donne del Papi #LegaNerd


Si fa fatica a tenere il conto delle Papi-Girls, le ragazze avvenenti entrate nell’harem di Silvio Berlusconi. “L’Espresso” ha ripercorso le frequentazioni femminili del Cavaliere degli ultimi tre anni, e ne ha contate 71.
Donne conosciute in decine di feste e party, comizi o meeting internazionali, con profili assai diversi.

Alcune sono diventate ministre, altre lavorano in tv, qualcuna ha da poco finito il liceo, molte sono modelle o aspiranti veline, senza dimenticare escort, assessori e pittrici di quadre osé.

Una cosmogonia rosa molto assortita che ha, come minimo comun denominatore, quello d’essere riuscite a entrare nelle grazie di Silvio. Un elenco infinito, che spazia dalle raccomandate di Agostino Saccà alle veline promosse eurodeputate, dalle prostitute di Giampaolo Tarantini, detto Giampy, alle minorenni conosciute (pare) attraverso Lele Mora ed Emilio Fede.

Scusate se ne manca qualcuna.

Ok, lo so, avevo promesso di non farlo più, ma questa più che satira è giornalismo!

Cliccate sull’immagine per la versione hi-def.

Via CoqBaroque

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Attualità Figa Politica
Tag
martedì 9 novembre 2010 - 17:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd