Drogati al cinema #LegaNerd
di
0paque

Ok! L’ora è tarda, i bimbi sono a dormire, i perbenisti davanti alla pubblicità di qualche Hotline scrausa e noi parliamo di droga nel cinema!

Quel gran programma che è Stracult ci offre un piccolo e curioso documentario sull’ uso ed abuso di paradisi artificiali all’interno del cinema!

A parer mio divertente ed interessante (possiamo ascoltare una rara intervista ai protagonisti di “Amore tossico”, per chi non lo sapesse; il nonno di “Trainspotting”) in pochi minuti ci mostra una carrellata di scene più o meno conosciute di film più o meno conosciuti (nella seconda parte si approfondisce la proliferazione di tali film tra gli anni 60/70/80), alcuni dei quali molto belli.

Sempre per rimanere in tema, visto che non è citato nel documentario, mi permetto di consigliarvi il film Fuori vena di Tekla Taidelli, allo stesso tempo regista e protagonista di questo film.

Vi saluto ricordandovi che potete vedere qui la Seconda PArte e facendovi presente che l’unica differenza che c’è tra Lady D. e un drogato è che quest’ultimo se vuole può uscire dal tunnel!

0paque

Thank you for connecting to Http://Leganerd.com/suicide If you wish to self terminate by electric shock - press one For termination by overdose - press two If you would like to make a reservation at the end of our drowning pool - please press three For termination by hanging - please press four For death by self inflicting gunshot - press five To speak to a representative, stay online If you do not wish to die - please disconnect now! Chi ha subito un danno è pericoloso, perchè sa di poter sopravvivere.
Aree Tematiche
Cinema Televisione
Tag
domenica 7 novembre 2010 - 4:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd