Tomorrow: Punk Giapponese in Italiano #LegaNerd

I Tomorrow sono un gruppo giapponese di completi invasati, innamorati della scena punk italiana degli ‘80.

Questa passione li ha portati a realizzare uno dei dischi più incredibili della storia: Nuovo Punto di Partenza.
Un disco di punk italiano anni Ottanta pensato, suonato e confezionato da quattro invasati giapponesi.
Filologicamente corretto: stessi suoni, grafica uguale, stessi temi e, vagamente, stessa lingua.

Le cose devono essere andate più o meno in questo modo:

1) Loro hanno scritto i testi in giapponese.

2) Li hanno poi fatti tradurre, da un loro amico colto, in inglese.

3) Li hanno poi fatti ritradurre in italiano da uno altro loro amico che si spacciava per colto, ma che in realtà li ha coglionati.

Il risultato è l’incomprensibile testo che potete ascoltare nella canzone. Non è giapponese, vi giuro che è italiano, se volete seguire la canzone con il testo a fronte lo trovate sotto spoiler:

Tomorrow – Sopprimere un discordia egoistico

Noi sentire il dolore/ Noi perdere sangue/ Versare lacrime/
Vivente effimera
Ad un certo momento/ Dominare la terra
Cominciare un vita egoistico/

Se per prestigio…?/ Se per condizione…?/ Se per nazionale…?/
Raggiungere il proprio scopo con tutti i mezzi
Ricorrere all armi/ Fingere di forza

(Le lacrime le sgorgare le guance Noi conoscere di cio/
Loro essere soffrire noi conoscere di cio
Ma lanciare un missile / Stipare una missile di noi “EGO”)

Se per prestigio…?/ Se per condizione…?/ Se per nazionale…?/
Raggiungere il proprio scopo con tutti i mezzi
Ricorrere all armi/ Fingere di forza

Noi vivente effimera/ Conoscere sia di dolore
Noi vivente effimèra/ Conoscere sia di sofferenza
Ma,ferire gli altri,infliggere una pena/
Noi confondere la “forza”/
Allearsi con tutti insieme… Cio “vero forza”
…Predicare il pacifismo…

In quest’altro spoiler invece potete ascoltare un altro pezzo del disco, nel più classico stile ”tupatupa”.


Tomorrow – Terra

Essere passato/ Essere ora/ E essere futuro
Cielo azzurro/ Del sole/ E molte verde
Noi esistere sulla terra
Passare naturale il giorni
Mille Grazie….questo ambiente
Mille Grazie….prezioso della vita
Mille Grazie….la terra nutrice, in Terra
Ma,Noi demolire le quel ambiente/ Agire a proprio piacere
Persona suicidarsi/ Persona uccidere vita umana
L’importanza della vita…Non sentirsi
Non rifarlo piu!!(per il terra)
Non e ancora troppo tardi…per il terra azzurro!!
…Contraccambiare una gentilezza a…

Tratto dal Blog di Costantino della Gherardesca

Via Bazinga privato, grazie a Bencio.

Aree Tematiche
Musica
Tag
venerdì 5 novembre 2010 - 21:05
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd