Marco Giusti #LegaNerd
di
Zed


W la Foca secondo Marco Giusti.
Intervista al critico Marco Giusti su uno dei film più trash della commedia erotica italiana.

Ieri si parlava di Enrico Ghezzi, oggi vorrei ricordare Marco Giusti, altro grandissimo critico cinematografico e televisivo italiano (per dire, non come Vincenzo Mollica, che non è un critico ma un giornalista, anche se ce lo spacciano sempre come tale).

Giusti ha collaborato con Ghezzi per Blob e Fuori Orario, ma ha anche creato programmi quali Orgoglio coatto, Fenomeni, Matinée, Soirée, Cocktail d’amore, Stracult e Stracult Show (oltre ad aver scritto le biografie di Moana Pozzi, Stan Laurel e Oliver Hardy, Roberto Benigni e Totò).

Dai suoi programmi e saggi si evince il suo debole per il trash, il poliziottesco, la commedia all’italiana, lo spaghetti western e tutto quel cinema italiano etichettato come di “serie B” che è diventato un cult per le generazioni seguenti.

Tra i film da lui diretti vorrei però ricordare “Bella Ciao”, il documentario sui fatti del G8 di Genova realizzato con Roberto Torelli e Sal Mineo.


Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Cinema Televisione
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd