Final Fantasy Piano Collections #LegaNerd

La musica dei Final Fantasy la conosciamo un po’ tutti, ad opera di quel geniaccio del signor Nobuo Uematsu a cui avevo dedicato un post qualche mese fa. Un po’ meno note sono le raccolte, uscite a posteriori, delle versioni pianistiche dei momenti musicali più celebri della saga.

Le Collections sono supervisionate da Uematsu e arrangiate personalmente da un altro uomo da stimare, Shiro Hamaguchi, noto anche per essere il compositore dell’anime One Piece, e suonate dal pianista Sejii Honda.

La caratteristica che trovo eccezionale di questi arrangiamenti per piano è la loro graziosa infedeltà alla traccia originale. Spesso infatti, per non tradire la destinazione pianistica, il brano prende forme e colori inaspettati.

Preferisco, personalmente parlando, le edizioni dedicate a FFVII e FFVIII.

Del primo, “J-E-N-O-V-A”, “One Winged Angel” e “Fighting” sono due pezzi da cardiopalma pianistico (quest’ultima utilizzata anche in Advent Children durante il combattimento di Tifa, e ci stava da dio) mentre i temi dedicati alle ragazze Aerith e Tifa sono dolcissimi.

Nella collection di FVIII assistiamo ad un lavoro quasi migliore del precedente. “Fisherman’s Horizon” e “Find your way” sono capolavori tardoromantici, e con “Shuffle or Boogie” e “Slide Show part. 2” entriamo in un boogie-jazz malinconico. “Eyes on me” e “Ami” non ascoltatele se siete dei nostalgici come me, mi prendeva un infarto a momenti.



Con questa sono morto.

Francesco

Francesco

Pianista e compositore,
http://francescoberta.bandcamp.com

Aree Tematiche
Musica
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd