Linux Russia, un nuovo os nazionale? #LegaNerd

Che in Russia amassero il pinguino si sapeva già, ma da un monumento si arriva forse alla creazione di un vero e proprio os da inserire in tutti gli uffici dell’amministrazione pubblica.
Da HWUpgrade:

Il ragionamento alla base di questo progetto è di cercare di ridurre i costi, di migliorare la sicurezza e di diminuire la dipendenza del paese da Microsoft e dai suoi sistemi operativi.

Parlando di costi,
Il Governo russo non vuole dunque limitarsi semplicemente ad adottare una distribuzione Linux qualsiasi, ma sta pianificando di investire 3,5 milioni di euro per dare vita ad sistema operativo Linux ex-novo da utilizzare all’interno di tutti gli uffici governativi.

Ce la faranno i nostri eroi?
In USA you create the os. In Soviet Russia, THE OS CREATES YOU.

Lo metto sotto “Asia” o “Europa”? Wiki mi aiuta e dice che

La Federazione Russa (in russo: Российская Федерация[?] ascolta[?·info]), chiamata comunemente anche Russia (in russo: Россия[?] ascolta[?·info]), è uno stato che si estende tra l’Europa e l’Asia.
.

EDIT: Su segnalazione di eccenerd: questa mossa del governo russo sembra essere più un modo per aggirare l’aiuto che Microsoft ha prestato alle associazioni “scomode” (ass. umanitarie, per i diritti civili e simili), fornendo loro copie originali e aiuto legale. Insomma, Putin sperava di affossare questi gruppi ricorrendo a cavilli come l’utilizzo di copie pirata di Windows, ma l’idea non ha funzionato e questo forse è il piano B. Forse, eh. Maggiori info qui.

lucamrblonde | veronerd™ a.k.a. lucamrblonde

"Grande guerriero? ohoh, guerra non fa nessuno grande!" - Master Yoda
Aree Tematiche
Asia Europa Linux Real Life
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd