Torball #LegaNerd

Il torball è un gioco sportivo a squadre per non vedenti, in cui si fronteggiano due team composti ciascuno da 3 giocatori (con 3 riserve). È lo sport più praticato dai non vedenti in Italia. Pur essendo considerato uno sport paralimpico in senso stretto, a differenza del cugino Goalball (altro sport per non vedenti), non è ancora mai entrato nel programma dei Giochi paralimpici.

Ieri su un giornale ho scoperto il Torball, sport per non vedenti e ipovedenti che è un incrocio tra il calcetto (bisogna fare goal) e il dodgeball (il campo è diviso in due e bisogna tirare dalla propria metà).

Oltre a essere un gioco semplice e geniale nella sua costruzione, è uno sport che può essere praticato anche da normovedenti grazie a particolari bende.

Inoltre dal 29 al 31 ottobre 2010 si disputeranno a Teramo il campionato mondiale ed europeo della disciplina. Un’occasione in più per andare a conoscere uno sport diverso e con molte meno barriere.

Nello spoiler le regole:

Il torball prevede l’impiego di un pallone sferico di 500 grammi al cui interno sono presenti dei campanelli in modo che il suono – e quindi la traiettoria del pallone – sia percepita ed intuita dai giocatori. Il campo di gioco, diviso in due metà da tre cordicelle tese dotate di campanellini, è lungo 16 metri e largo 7 metri. La porta ha la stessa larghezza del campo e un’altezza di 1,30 metri.

I giocatori (che possono essere non vedenti assoluti o ipovedenti) sono dotati di una benda oculare che impedisce completamente la vista ed hanno come punto di riferimento un tappetino che consente l’orientamento.

Lo scopo è tirare con le mani la palla verso la porta avversaria per segnare i “goal” facendola passare sotto le cordicelle che dividono il campo. Se il pallone tocca le cordicelle si compie un fallo con conseguente uscita momentanea di chi ha effettuato il tiro per la durata dell’azione successiva in modo da scontare la penalità; ogni tre falli si assegna un rigore agli avversari.

La partita dura 10 minuti ed è divisa in due tempi. Ovviamente ne esce vincitrice la squadra che totalizza il maggior numero di reti.

Torball [Wiki]

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Eventi Sport
Tag
mercoledì 27 ottobre 2010 - 12:40
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd