MakerLegoBot: la stampante 3D creata con Lego Mindstorms NXT #LegaNerd

La stampante utilizza tre confezioni Lego Mindstorms NXT con nove motori NXT. Viene sfruttata una applicazione Java che gira su PC, utilizza un file .ldr MLCad, determina una serie di settaggi per la stampa e invia le istruzioni via USB al MakerLegoBot per stampare definitivamente.
Il concetto che rende possibile la creazione di una stampante 3D fatta di Lego è l’asse con il meccanismo per afferrare e per rilasciare. La testina di stampa seleziona una serie di mattoncini Lego e si muove nella posizione corretta.
Il creatore ha lavorato alacremente sul progetto che, attualmente, utilizza mattoncini Lego 1×2, 2×2, 3×2, 4×2 e 8×2. Una volta afferrato un mattoncino, quello successivo in linea si sposta e la testina della stampante ruota verticalmente per inserire il mattoncino Lego al giusto post utilizzando un meccanismo con sgancio.

Via | Gadgetblog

Aree Tematiche
Programmazione Tecnologie
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd