Creato il primo chip steampunk #LegaNerd

L’agenzia americana DARPA e la Case Western Reserve University hanno sviluppato un invertitore meccanico nel quale i comuni transistor sono rimpiazzati da leve nanodimensionali. Queste leve, cambiando posizione a velocità vertiginose, sono in grado di permettere o bloccare il passaggio della corrente; inoltre sono abbastanza minuscole da poter essere contenute in un normale chip da computer.

via Wired

Aree Tematiche
Hardware
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd