Unboxing & Hands-On - sugru® #LegaNerd
2


Un po’ di news su un prodottino davvero notevole presentato QUI sulla Lega tempo fa. Recensisco un allegro Hands-On per la gioia di tutti i Nerdoni.

Unboxing & Hands-On in spoiler:
Arrivato bel bello ieri mattina dall’Inghilterra il mio pacchettino di sugru ordinato giovedì sera dal sito ufficiale. Avevo qualche spicciolo sulla PostePay, perciò dopo aver ordinato il pennino del mio Nokia 5800 XM ho optato per spendere i rimanenti soldi per un po’ di pasta McGyveriana: confezione da 6 mini sacchetti x 5 grammi, colore verde lega, 6 £ + spedizione 0.96 £ (ultrarapida ed economica) = totale di 8 euro e rotti.

Il sacchetto è di ottima qualità, come quelli dove ci trovi i succhi pronti: triplo strato, protegge dal calore, dall’umidità e dalla luce . Si apre con l’apposito strappo superiore ma è dotato di chiusura zip in plastica. La grafica è davvero simpatica e tutto sommato adatta al prodotto. Sul retro della confezione ci sono gli indirizzo per trovare sugru su FB, twitter e sul web e più in basso alcune indicazioni utili per l’utilizzo (vignettose e testuali), le avvertenze e gli smazzi vari.

Preso dall’entusiasmo, apro il primo sacchettino in preda a una voglia matta di riparare: la consistenza appena aperta è decisamente rompipalle, quasi come una mollica di pane ultrappiccicosa. Peraltro è anche difficoltoso tirar via tutto il prodotto adeso alle pareti del blister. Una volta preso il sugru, comincio a staccarne un pezzettino e a lavorarlo con le mani… risultato penoso! Il contenuto, come ho scoperto dopo, va lavorato per intero e dopo ridotto a brandelli per le nostre esigenze.
Provo ad aggiustare subito le mie cuffie Sennheiser-troppo-costose-per-buttarle ma mi accorgo che dovevo procedere a un paio di saldature preliminari. Risultato: mi trovo con la pallina di sugru in mano che comincia a solidificarsi (il tempo di lavorazione massimo è di 30 minuti). Faccio al volo uno stand grezzissimo per il cellulare a forma di funghetto storto (nella gallery).

Per non farmi cogliere impreparato, faccio una lista di cose che devo riparare e così, apro il secondo sacchetto e mi metto all’opera. La quantità di cose che si possono fare con 5 grammi è sorprendente: con lo stesso blister ho aggiustato le cuffie di mia sorella, il mio vecchio ciondolo di terracotta, una chiavetta USB e ho fatto una piccola modifica all’alloggio del pennino del Nokia 5800.

Mani impiastricciate di verde, sugru tra le unghie… tutto va via con un po’ di acqua calda, sapone e una spazzolina.

The Day After: sugru perfettamente solidificato e hacking riusciti! Non pensavo fosse così tenace e invece mi son ricreduto! È comunque soffice al tocco e resistente al taglio (ho fatto alcune prove) e rimane di base leggermente gommoso (ma davvero leggermente!).

In definitiva:
Acquisto seriamente consigliato. Per provare ho optato per la confezione piccola monocolore, ma è possibile acquistare il pack da 12 blister e 4 colori per un totale di 11 £ (cioè 15 euro circa, spedito). La gallery, disponibile sul sito, è davvero ricca di spunti ed idee, con utilizzi più o meno convenzionali, ma tutti fichissimi.

Nerd Approved!

Gallery

Aree Tematiche
Acquisti Hacking & Cracking Unboxing
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd