Phobos nato da un'esplosione su Marte #LegaNerd

Phobos, conosciuto anche come Morte Nera camuffata, è un satellite di Marte.

Recenti studi basati sugli spettri nell’infrarosso raccolti dalle missioni ESA’s Mars Express e NASA’s Mars Global Surveyor e misurazioni della porosità della luna eseguita dal Mars Radio Science Experiment (MaRS) a bordo del Mars Express, sembrano confermare che l’origine di Phobos sia dovuta al ri-accrescimento di materiale saltato nell’orbita di Marte a seguito di un evento catastrofico.

Rosenblatt (Royal Observatory of Belgium) e Giuranna (Istituto Nazionale di Astrofisica di Roma) hanno messo insieme un puzzle di indizi: la composizione chimica del satellite simile a quella di Marte, l’orbita (quasi circolare ed equatoriale), l’elevata porosità interna. La conclusione è che probabilmente Phobos non è nato da un asteroide “catturato” dalla gravità marziana, ma bensì da materiale di Marte che, a seguito di un evento catastrofico, è entrato in orbita e ha dato origine al satellite.

Fonte con ulteriori informazioni: SD.
Foto: trovata qui, ma è della Nasa.

Aree Tematiche
Astronomia Scienze
Tag
mercoledì 22 settembre 2010 - 17:26
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd