Researchers' Night #LegaNerd

The Researchers’ Night is a Europe-wide event bringing together the public at large and researchers once a year on the fourth Friday of September. It offers the opportunity to discover research facilities that are usually not open to public (laboratories, research centres, museum collections ), use the most recent technologies and instruments with the guidance of scientists, participate in experiments, competitions and quizzes, watch demonstrations and simulations, exchange ideas and party with the researchers. For one night, everyone can be a scientist.

Interessante iniziativa europea per avvicinare i ricercatori alla gente, o, meglio, viceversa.
Sul sito trovate la mappa europea con tutte le città che aderiscono e le iniziative proposte.

Milano (almeno secondo il sito ufficiale) non aderisce. Già che i ricercatori diventano precari e devono insegnare non pagati, dovrebbero mettersi in una piazza a far divertire chi ha votato l’attuale governo???
E poi sia mai che la gente scopra che nei laboratori i ricercatori non fanno come nei film da 2012, sennò poi come fanno i politici o quelli con gli amici immaginari a sparare a zero?

Molte città italiane aderiscono.
WarioBrega segnala il sito relativo alle iniziative di Roma.

Aree Tematiche
Cultura Eventi Scienze
Tag
martedì 21 settembre 2010 - 21:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd