Il violento Ronald #LegaNerd


Dopo il flame quasi ovvio volevo seppellire tutto con una risata e con un link che spero possa esservi utile.

http://www.mcspotlight.org/

Hello. And welcome. To McSpotlight. The biggest, loudest, most red, most read Anti-McDonald’s extravaganza the world has ever seen. Anything you could possibly want to know about McDonald’s or McLibel nestles somewhere in our 21,000 files. Don’t get us wrong, though, we’re not telling you to give up your Big Macs. We just provide the info for you to judge for yourself.

Una fonte con tantissimi articoli e tante risorse circa le problematiche connesse con Mc Donald’s in sè e la dieta dei suoi ristoranti.
Da buon tecnologo alimentare, certe cose non vanno perse di vista. D’altro canto, non mi vergogno nemmeno di dire che in vita mia (ormai 26 anni) non ho mai mangiato alcun cibo di Mc Donald’s. Le mie motivazioni? Quando ero ragazzetto non avevo mai soldi a sufficienza per mangiarci… da noi mangiare una pizza costava sempre molto meno di uno spuntino al McD… col passare degli anni, è subentrata la fissa della qualità scadente del cibo. E basta. Ci possiamo mettere pure tutto il discorsone dello sfruttamento errato delle risorse, il fatto che sia una multinazionale senza scrupoli, il capitalismo, etc etc, ma mi rendo pure conto che per moltissimo tempo McD negli USA è stato l’unico posto dove poter avere un pasto completo per pochissimi dollari. E andateglieli a raccontare ai barboni tutti gli smazzi della dieta sana.

Sotto spoiler, per chi non l’avesse mai giocato, linko il Mc Donald’s Videogame, prodotto da La Molleindustria. Cliccate sull’immagine per giocarci.

Aree Tematiche
Attualità Videogames
Tag
sabato 18 settembre 2010 - 18:31
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd