Google Music sarà così? #LegaNerd


Dopo la serie di indiscrezioni dei giorni scorsi, arrivano nuovi dettagli su Google Music, il prossimo servizio di BigG dedicato al mondo della musica. Riuscirà BigG a rivaleggiare con iTunes di Apple, attualmente leader del mercato?

Il prossimo digital store di Google, che a meno di clamorose inversioni di rotta si chiamerà Google Music, avrebbe una configurazione “tradizionale”, consentendo l’acquisto in download di brani e album musicali, e, dietro il pagamento di un canone mensile, accedere all’ascolto in streaming via cloud server.
Pagando un abbonamento di 25 dollari annui, Google offrirebbe un servizio di storage remotoAccanto a questo servizio ce ne sarà anche uno di vendita di album o brani musicali. In questo senso il nuovo Google Music ripercorrerà la via già battuta da iTunes, ma con alcune differenze: gli utenti avranno la possibilità di ascoltare per intero un singolo brano e poi decidere in seguito se comprarlo o meno.Se le indiscrezioni saranno veritiere, anche anche i prezzi di download potrebbero essere molto competitivi: 70 centesimi per un singolo brano e 7 dollari per un album intero, contro 1 Euro e 10 Euro del listino di iTunes.
Nei prossimi mesi, poi, il servizio sarà capace anche di sincronizzarsi con il sistema operativo Android, sbarcando anche in campo mobile.

Chissà quanto ci metterà a dichiarare ufficialmente di voler conquistare il mondo?

Fonte


forse non centra niente,ma l’ho trovata mentre cercavo una immagine per questo post:


Aree Tematiche
AndroidLand Internet
Tag
venerdì 17 settembre 2010 - 15:01
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd