Aviointeriors SkyRiders, le sedute verticali per aerei #LegaNerd

In aereo in piedi, seduti su sedili-sella attrezzati con cintura di sicurezza: li ha disegnati la Aviointeriors, una ditta italiana specializzata nell’arredamento di velivoli, che li lancerà la prossima settimana in California alla Aicraft Interiors Expo Americas. I sedili verticali, battezzati SkyRiders, traducono in realtà l’idea lanciata in luglio dall’amministratore delegato di RyanAir Michael O’Leary per la coda della cabina dei suoi 250 aerei.

Il progetto, illustrato in prima pagina sul tabloid britannico Daily Express, si è attirato non poche critiche ancor prima del debutto ufficiale: “Creerà condizioni da carro bestiame”, ha commentato il quotidiano. Gli Skyrider mettono il passeggero in una posizione intermedia tra seduto e in piedi. “L’esperienza – scrive l’Express – è simile a quella che si ha in sella a un cavallo (turbolenza inclusa). I sedili offriranno alle aerolinee un risparmio di una ventina di centimetri tra una fila e l’altra. Ci sarà la possibilità di alloggiare il bagaglio a mano e ganci a cui appendere una borsa o una giacca”.

Appoggio l’effetto carro bestiame, però è anche vero che per tratte brevi (intorno alla mezz’ora) non vedo tutto questo problema. Mi perplime un po’ di più l’effetto shaker in caso di turbolenze…

Forse chi si lamenta non ha mai preso l’autobus per andare a scuola la mattina, in cui gli autisti caricavano 100-120 persone nello spazio vitale di 50…

Via Ansa

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Idee Real Life Turismo
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd