Regredire cellule adulte in staminali #LegaNerd

l prossimo 9 novembre lo scienziato giapponese Shinya Yamanaka riceverà dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il Premio Balzan 2010 per la biologia grazie alle sue scoperte sulle cellule staminali pluripotenti indotte, o iPS.

La parola chiave nella scoperta di Yamanaka è indotte: ciò significa che lo scienziato non ottiene cellule staminali dagli embrioni, ma ha ideato – e sta tuttora perfezionando – un procedimento che permette di ottenere cellule staminali partendo da cellule adulte, facendo “regredire” queste ultime.

In pratica, per citare le parole stesse di Yamanaka, “ora siamo in grado di generare cellule staminali poten­zialmente capaci di trasformarsi in ogni tessuto umano senza ricorre­re agli embrioni” utilizzando come punto di partenza, per esempio, cellule prelevate dalla pelle: un’operazione semplice e innocua, che permette di escludere anche i problemi legati al rigetto perché il donatore e il ricevente sono la stessa persona.

Adesso voglio proprio vedere che catso si inventa Ratzy per bloccare la ricerca sulle staminali…

Scienza VS Dio 1000-0

Via Zeus News

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd