Lo scotch festeggia 80 anni #LegaNerd

Esattamente l’8 settembre del 1930, l’azienda americana 3M creò in Minnesota il nastro adesivo, un oggetto che relegò colle e lacci in un angolo, cambiando per sempre il modo di confezionare pacchi e pacchetti in tutto il mondo. Una vera rivoluzione nella vita quotidiana, a casa come in ufficio, sublimata 50 anni dopo con un’altra invenzione degna di nota, il celebre post-it, sempre targata 3M. Omonimo del whisky scozzese, come capita ai prodotti di grande successo, lo scotch è diventato una parola di uso comune in tutte le lingue del mondo.

Cosa sarebbe un nerd senza il duct tape, diretto discendente dello scotch?

Con cosa riparereste i vosti occhiali?

Via Ansa

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Acquisti Tecnologie
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd