Vanessa Beecroft e il nudo vivente #LegaNerd

Venti bellissime modelle, arrivate da tutta Italia, hanno posato nude accanto ai gessi del Battesimo di Cristo di Francesco Mochi. E oltre cinquecento persone hanno assistito davanti agli studi d’arte Nicoli a Carrara a questa performance ideata da Vanessa Beecroft per la Biennale Internazionale di Scultura.

[…]

“Le modelle nude sono a testimoniare l’antico legame della figura umana con il blocco, con l’opera, solo che questa volta la figura umana e’ vita. Carrara e’ un luogo speciale, la citta’, le sue montagne, gli stessi studi Nicoli trasudano storia e in questo contesto io riprendo le mie ragazze. L’accostamento forzato tra la vita e il calore delle modelle e il freddo e l’immobilita’ della pietra mette in risalto la malinconia e il fascino della scultura”.

Via Ansa | Gallery su LaStampa

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Arte Eventi Fotografia
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd