Il colore degli occhi #LegaNerd

La maggior parte delle persone non conosce nemmeno Mendel e crede che i pomodori OGM abbiano i geni, mentre quelli “biologici” NO. Figuriamoci a spiegargli la complessa eredità degli occhi.
Ok è old (2007) ma io l’ho letta adesso.

Rick Sturm dell’Università del Queensland ha appurato che non vi è un solo gene che controlla il colore degli occhi. Il maggiore effetto sembra dato dal gene OCA2, che controlla la quantità del pigmento melanina prodotto. Questo gene controlla il 74% della variabilità dei colori dell’occhio.

Sturm ha genotipizzato 3000 persone per identificare i fattori genetici che determinano il colore e ha concluso che l’espressione di OCA2 è influenzata da altri fattori genetici. In particolare è legata a 3 SNPs (polimorfismi di nucleotidi singoli, quelli che in buona parte differenziano gli individui) localizzati vicino al gene OCA2.

Ad es: chi porta la sequenza SNP “tgt” su tutti e 3 i loci in entrambe le copie del gene ha il 62% di probabilità di avere gli occhi azzurri. Chi ha solo un “tgt” ha il 21% e chi non ha nessun “tgt” il 7,5%.

Dalla particolare combinazione di SNPs ereditata, un individuo può avere un range di attività di OCA2 che corrisponde alla variabilità da azzurro a marrone.

Per gli occhi verdi il discorso si complica ulteriormente, perché dipende dall'interazione di altri geni con OCA2, ad es il gene coinvolto anche nei capelli rossi.

Fonte.

Aree Tematiche
Natura Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd