Alcune Novità Apple Dallo Yerba Buena Center #LegaNerd
2

Presentato allo Yerba Buena Center da Steve Jobs il nuovo iPod Touch

Display retina, retroilluminazione a LED, 326 ppi, il quadruplo dei pixel della versione precedente.
Ha lo stesso processore A4 dell’iPhone e dell’iPad e il giroscopio a 3 assi. iOs 4.1, poi, farà girare Game Center, mentre la fotocamera frontale servirà per FaceTime che potrà stabilire connessioni tra iPod e iPod e tra iPod e iPhone. Quella posteriore, invece, si potrà usare per girare video in HD… continua a leggere

e il nuovo iPod Nano

La ormai famosissima rotellina sparisce in favore di uno schermo multitouch. Ma come si usa?
Il piccolo Nano touchscreen è il 46% più piccolo e il 42% più leggero del suo predecessore. Ha due pulsanti fisici per il volume, il Voiceover, la radio FM, Nike+ e un conta passi, oltre che 24 ore di autonomia… continua a leggere

risolti bug, aggiornamenti per l’ iPad che supporterà multitasking e stampa e il nuovo iTunes 10.

Il nuovo successore dell’ AppleTv

Infine presentate anche le nuove feature di iOS 4.2

iOS 4.2 per iPad che porta il multitasking, le foto HDR, Game Center e tutto il resto anche su iPad. Una delle novità più interessanti è la possibilità di stampare via wi-fi, insieme ad AirPlay che non è altro che AirTunes che può anche streammare video e foto anche via wi-fi …continua a leggere

Se conoscete l’inglese potete anche vedere l’ evento in streaming quì

Fonti e per maggiori info Gizmodo Ita e Gizmodo Usa

gustoso post per i fanboy, poi non dite che sono contro la Apple

steveacab

Sin da piccolo mi piaceva vedere com’era fatto ogni singolo giocattolo che mi regalavano, facendoli a pezzi ed assemblandoli tra di loro.
Cresciuto col NES e Super Mario Bros all’ età di 4-5 anni mi divertivo a finirlo per 5-6 volte di seguito cercando di accumulare sempre più vite.
Infanzia cresciuta nella sala giochi del paese tra Toki, Vendetta, KOF, Street Fighter e qualsivoglia tipo di cabinato da sala giochi (escluso calcio) sperperando un tesoro in gettoni.
Continuo la mia saga con la Play Station1, poi la PS2 dove ho scoperto il Tekken 5, quindi appassionato sempre di più ho iniziato a fare i primi tornei. Scopro più o meno nello stesso tempo Ogame, nel quale ci passo ogni secondo libero e non della mia giornata a giocare giorno e notte.
Inizio ad andare con i roller, trasferitomi a Milano per lavoro, diventando sempre più bravo nelle discipline freestyle e aggressive, passando per skate park e strade cittadine, disputando qualche gara e manifestazioni varie. Al culmine però dopo un paio di anni, un incidente mi stronca la carriera a causa della rottura di una caviglia. Il mondo davanti a me cambiò e cercai qualcosa di alternativo che mi appassioni.
Scopro Linux, un mondo all’ inizio fantascientifico e frustrante a causa del passaggio da Windows.
Inizio ad appassionarmi sempre più, cercando di rendermi utile inizio a fare il beta tester. La curiosità è tanta così inizio a provare le varie distro Linux per poi passare a provare anche altri sistemi Unix quali Solaris e Bsd.
Mi diletto a provare software in alpha/beta e a creare qualche tema per Gnome DE.
Ho sempre sognato di imparare a programmare in un qualsiasi linguaggio, ma per il momento mi limito solo a piccole modifiche.
Appassionato di fantascienza, giochi, manga, corse (sia in tv che dal vivo :D) .
Attualmente mi divido tra il mio lavoro in una tv privata, Linux e LegaNerd.

Aree Tematiche
Mac / OS X
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd