La cornea artificiale di collagene #LegaNerd

Mentre altrove si cerca di ricostruire i complessi tessuti dell’occhio mediante staminali, questi ricercatori svedesi hanno curato pazienti resi ciechi da distrofia corneale progressiva non infiammatoria (cheraotocono) impiantando una cornea sintetica di collagene.

La cornea sintetica, costruita dalla società biotecnologica Fibrogen, ha avuto successo su 6 pazienti su 10. Questa terapia promette di sostituire il classico trapianto di cornea da cadavere, ovviando ai soliti problemi di sterilità e rigetto.

La cornea artificiale consiste in strati sovrapposti di collagene, assemblati in modo da emulare perfettamente la cornea naturale. Appare come una lente a contatto. Il tessuto biologico non presenta rigetto e in un anno viene saldato alle altre cellule e nervi dell’occhio.

Passata la fase I, ora si preparano i trial clinici di fase II e III. Se la terapia prendesse piede, il trapianto di cornea potrebbe diventare una prassi abituale permettendo di curare quasi tutti i alcuni problemi di vista in maniera semplice e sicura.

Link a Science.
Link a NewScientist (contiene un video che fa alquanto impressione, ne sconsiglio la visione).

Aree Tematiche
Scienze
Tag
martedì 31 agosto 2010 - 16:30
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd