Giocare col DNA come fosse lego #LegaNerd

Da qualche anno a questa parte si è studiato la possibilità di utilizzare le proprietà molecolari del DNA per costruire delle strutture ordinate molto precise e solide. Sono quindi stati pubblicati su prestigiose riviste degli studi dimostrativi.

Il meccanismo è semplice. Si disegnano delle sequenze di DNA con sequenze di basi (A,T,C,G) ben precise in modo che, quando si trovano numerose di queste molecole, esse tendano ad auto-assemblarsi rispettando l’appaiamento A-T, C-G andando a formare la struttura 2D o persino 3D desiderata.

La cosa funziona e, essendo i ricercatori dei mattacchioni, guardate che figure sono riusciti a comporre.

Le applicazioni sono numerose perché creare strutture su scale nanometriche così precise, ordinate e stabili è molto difficile e molto richiesto quando occorre uno scaffold su cui attaccarci altre molecole per i più svariati utilizzi.

Le immagini vengono da Nature e ritraggono queste strutture nanoscopiche al microscopio elettronico:

Mostra Approfondimento ∨

Aree Tematiche
Creatività Natura Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd