Teenager sempre più sordi, colpa dell' iPod. #LegaNerd
di
Agar

In Europa la preoccupazione esiste già da tempo; ora anche il Journal of the American Medical Association si aggiunge al coro di coloro che mettono in guardia circa la pericolosità per l’udito delle cuffie.

Secondo uno studio recente, infatti, i teenager americani mostrano una quantità crescente di danni all’udito, e la responsabilità sarebbe dell’ascolto di musica a volume eccessivo.

La ricerca, guidata da Joseph Shagorodsky dell’ospedale di Boston, ha comportato l’analisi dei dati riguardanti due gruppi di più di 46.000 giovani tra i 12 e i 19 anni in tutti gli Stati Uniti: il primo gruppo ha utilizzato dati raccolti tra il 1988 e il 1994, il secondo tra il 2005 e il 2006.

I risultati hanno mostrato un aumento dei danni all’udito tra i teenager del secondo gruppo: ne mostravano segni il 19,5% dei ragazzi, contro il 14,9% di quelli del periodo precedente.

Circa 6,5 milioni di persone ha dunque mostrato di soffrire almeno per una “sordità mite”, che si unisce a un aumento generalizzato dei danni di medi a entità del 77%.

Occorre dire che non tutti sostengono che la colpa di tutto ciò sia esclusivamente delle cuffie dei lettori Mp3: certo non si possono escludere, ma altri sostengono che “l’aumento di certi disturbi genetici” abbia a che fare con quello, rilevato, dei danni all’udito mentre altri mettono in correlazione quest’ultimo fenomeno con l’aumentato tasso di sopravvivenza dei nati prematuri, che sono più esposti alle perdite d’udito.

Per me tra poco il Papa dirà che la masturbazione rende anche sordi…

Fonte Zeusnews.it

Dario Campi a.k.a. agar

Autore per sbaglio. Nerd per passione
Aree Tematiche
Attualità
Tag
venerdì 20 agosto 2010 - 9:42
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd