Robot wheel chair #LegaNerd
di
Laido Laido

I ricercatori di Interazione Uomo/Robot della “Saitama University” in Giappone hanno messo a punto una sedia a rotelle capace di seguire la persona che ha accanto. Calcolando, con sensori di distanza, i movimenti e la direzione delle spalle, può semplificare le uscite delle persone disabili.
Quando i sensori rilevano una zona affollata, sedia a rotelle si muove dietro il compagno a piedi, incolonnandosi, per evitare di bloccare il passaggio di altri pedoni.
Questo progetto contribuirà ad allentare il carico di lavoro di coloro che prestano assistenza ai disabili, rendendo al disabile stesso, meno faticosi i movimenti.
Sicuramente è una bella notizia, lo scopo più nobile dei robot dovrebbe essere proprio quello di rendere più semplice la vita dell’eesere umano.
Ho avuto in casa una persona disabile, e so cosa significa un disagio del genere (intendo l’uscire, per un disabile)… la tecnologia anche in questo settore sta raggiungendo dei buoni obiettivi, la pecca è che probabilmente, queste attrezzature, resteranno un lusso per pochi.

Aree Tematiche
Real Life Tecnologie
Tag
venerdì 13 agosto 2010 - 0:16
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd