Pillola anticolesterolo per i fast food #LegaNerd

Si chiamerebbe McStatin, ovvero Mcstatina (le statine sono farmaci che inibiscono la sintesi del colesterolo) e sarebbe inclusa nei menù dei fast food, gratuitamente offerta al fianco di cheeseburger e patatine, per compensarne gli effetti nefasti.

[…]

Concettualmente, secondo Francis, è lo stesso discorso del filtro della sigaretta o della cintura di sicurezza in macchina. Si tratta pur sempre di antidoti a un pericolo. E del resto sarebbe veramente un controsenso (e anche un’ipocrisia) permettere il consumo di junk food e vietare una piccola pastiglia.

WTF?

Non è più semplice NON andare al fast food?

Via Corriere

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Attualità Scienze
Tag
venerdì 13 agosto 2010 - 14:46
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd