The Bloody Beetroots #LegaNerd
di
Laido Laido

The Bloody Beetroots sono un duo italiano di musica elettronica, formato da Bob Rifo e DJ Tommy Tea.
La peculiarità del prolifico duo, è quella di esibirsi mascherati da Venom. Pur esibendosi in pubblico in duo, l’artefice di tutte le produzioni di The Bloody Beetroots è Bob Rifo, mentre Tommy Tea compare solamente in sede live.
Il gruppo, formatosi a Bassano del Grappa (VI), ha iniziato pubblicando remix di due icone della “French Touch”, Alex Gopher e Etienne de Crecy.
Nel 2007 firmano per l’etichetta statunitense Dim Mak Records, sotto l’egida di Steve Aoki e pubblicano i primi due singoli di successo, un remix di Maniac, dalla colonna sonora del film “Flashdance” del 1983, e di Miscommunication di Timbaland, sotto il titolo di Dimmakammunication.
La loro musica comincia a fare breccia nella cultura popolare, soprattutto all’estero, con alcune tracce inserite all’interno della serie televisiva CSI: Scena del crimine, e dei videogiochi: FIFA 09, Need for Speed ProStreet e NBA Live 09.
Del 2008 sono gli EP Rombo e Cornelius, del 2009 WARP. Nel 2009 esce Romborama per la Universal Italia, con copertina disegnata da Tanino Liberatore (Frigidaire), che in Australia arriva secondo in classifica dei piuù venduti su iTunes Store.

Qui una splendida esibizione live con ospite Justin Pearson dei Locust!

Aree Tematiche
Musica
Tag
giovedì 12 agosto 2010 - 2:43
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd