Ritrovato nell'Artico l'Investigator #LegaNerd

Trovati nelle gelide acque dell’Artico canadese i resti di una nave affondata quasi 160 anni fa. Sono ciò che rimane della Investigator, un’imbarcazione inglese inviata in soccorso delle due navi, Erebus e Terror, della spedizione del 1845 di sir John Franklin che cercava il Passaggio a nord-ovest (la via di collegamento più corta tra Europa ed Estremo oriente che passa nell’estremo nord canadese).

Il relitto è stato ritrovato “grazie” ai mutamenti climatici che hanno portato allo scioglimento del blocco in cui giaceva.

Non so se ridere o piangere…

Via Corriere

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Archeologia Storia
Tag
venerdì 6 agosto 2010 - 13:54
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd