Jon Bon Jovi è etero. Ma che non si sappia in giro, mi raccomando. #LegaNerd

Jon Bon Jovi è sempre stato considerato come uno dei belli e non maledetti del rock.
Ma un nuovo libro dell’ex manager della band, Rich Bozzett, cancella questa immagine da “family man” tutto casa, moglie (Dorothea Hurley, il suo primo amore) e quattro figli, presentando la rockstar agli inizi della sua carriera, quando era solo un bel ragazzo dai capelli lunghi che sognava di sfondare nel mondo della musica e che, quindi, sapeva che per riuscirci doveva sottostare anche a qualche compromesso. Come quello di farsi immortalare con quattro donne nude in un letto dal fotografo Ross Marino nel 1985 (quando Jon aveva appena 22 anni) per promuovere il secondo album, “7800° Fahrenheit”: nello scatto, particolarmente provocante, si vede il cantante che viene baciato e accarezzato dalle ragazze, debitamente spogliate, e la scena è stata giudicata talmente “hot” da spingere lo stesso Jon a chiedere all’ex manager di distruggere la fotografia incriminata, anche perché all’epoca lui stava già uscendo con la ragazza che sarebbe poi diventata sua moglie.

Altri tempi… al giorno d’oggi una foto del genere sarebbe stata preceduta da tre mesi di hype sulla fantomatica sextape che sarebbe poi stata pubblicata a peso d’oro da qualche major… :-D

Via Corriere | Daily Mail

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Attualità Entertainment Musica
Tag
mercoledì 28 luglio 2010 - 9:17
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd