London Dungeons, pubblicità censurata #LegaNerd

Un ritratto classico della regina Maria Tudor che si trasforma in zombie per impaurire i viaggiatori della metropolitana di Londra.

La pubblicità di “The London Dungeon”, un’attrazione turistica che ricostruisce momenti sanguinosi e macabri della storia cittadina, sembra proprio aver fatto centro e il pannello digitale animato è stato rimosso dopo che decine di viaggiatori si sono lamentati perché l’immagine era troppo violenta.

Il video mostra la trasformazione; può risultare spaventoso per alcuni, per cui siete avvisati…

Via CorriereAdriatico

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Attualità Pubblicità
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd