Blockbuster fallirà entro il 2011 #LegaNerd
di
itomi itomi

It’s been a long fight against the likes of Netflix and Redbox, but Blockbuster is finally admitting defeat. Experts believe by the end of next year, Blockbuster will fold and be no longer.

The company’s already near the very top of 24/7 Wall St’s new list of brands expected to disappear by the end of 2011 and it lost $65 million last quarter.

They’re already considering Chapter 11 and with only 6,000 stores left, it seems like it would just be best to throw in the towel.

Ah! i bei tempi andati del VHS e del DVD eh Blockbuster? quando le tue sterminate pareti di copertine mi facevano godere, quando trovavo solo da te gli Oreo, o i popcorn al formaggio, o i 4 salti in padella… o il “cocone” da 2 litri.. che meraviglia! Quanti stupendi ricordi mi legano alla mia tessera di Blockbuster di Ravenna prima e di Modena poi.. le ho ancora, nonostante non le usi ormai da anni e anni..

E’ veramente imbarazzante che i dirigenti di Blockbuster non siano riusciti a rinnovare minimamente il loro business e a mettersi al passo coi tempi… imbarazzante. Un fallimento non solo di un’azienda enorme, ma di un’intera generazione di imprenditori americani, ciechi di fronte all’innovazione della rete, del peer to peer, dello streaming.. imbarazzanti.

Da un lato mi dispiace un casino perché come detto Blockbuster è in tanti miei ricordi e molta gente sta per rimanere senza lavoro.. d’altra parte spero che tutto questo serva da esempio a tutti i dinosauri la fuori.

via

itomi

Antonio Moro a.k.a. itomi

Scrivo editoriali e recensioni su tecnologia ed entertainment. Mi occupo di UI/UX e direzione creativa, soprattutto su progetti web e gaming. Faccio cose e conosco gente su internet dal 1996.

Più info su antoniomoro.com e itomicreative.com

Aree Tematiche
Attualità Entertainment
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd