Record a Wimbledon - 11 ore di partita #LegaNerd


MILANO – Dopo 11 ore e cinque minuti, l’americano John Isner ha vinto la partita di tennis più lunga della storia del torneo di Wimbledon, battendo il francese Nicolas Mahut per 70-68 al quinto set. Solo l’ultimo set è durato 8 ore e 11 minuti. Il match è ripartito giovedì pomeriggio. La partita, che durava da tre giorni, era stata interrotta mercoledì sera per l’oscurità, dopo quasi dieci ore di gioco e regalando uno spettacolo da guinness dei primati al pubblico dell’All England Club. Quindici pari. Trenta pari. Quaranta pari. Così per nove ore e 54 minuti

Tramite Corriere.it – http://bit.ly/amIVAY

Aree Tematiche
Sport
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd