Microsoft si infiltra in Firefox #LegaNerd


L’ultima ondata di patch [Microsoft Windows] ha portato due add-on che si installano senza chiedere permesso. Non documentati.

[…]

Mascherati tra gli aggiornamenti classificati come importanti (quelli che si installano automaticamente) e senza offrire alcuna indicazione circa le modifiche che apporteranno ai browser, gli update si fanno notare solo perché Firefox ha la buona abitudine di segnalare all’utente, durante l’avvio, l’eventuale presenzia di nuove estensioni.

Alla faccia del fair play!

Via ZeusNews

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.
Aree Tematiche
Software
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd