L’arte dell’inganno, K. Mitnick #LegaNerd
di
Zed


Kevin Mitnick, aka il Condor, è una leggenda: phreaker, hacker, cracker, prima condanna a 17 anni, infine accalappiato dall’FBI dopo aver messo in crisi la sicurezza USA, tenuto dentro senza processo per 168 giorni e condannato, tra le altre cosette, a 3 anni di astinenza da Internet (ci pensate? paura!).

Pioniere della truffa alle compagnie telefoniche e poi dell’IP spoofing, è anche maestro di Social Engineering, la sottile arte di ottenere informazioni relative a sistemi informatici senza l’uso della tecnologia ma banalmente “intortando” la gente.

Nel libro L’arte dell’inganno descrive le sue esperienze con il Social Engineering e alcuni esempi pratici, davvero una tecnica affascinante per potenza e semplicità: ho fatto qualche prova… e catso se funziona!

Se invece volete andare sull’hacking più tecnologico, allora provate L’arte dell’intrusione, manualetto di cracking di alto livello.

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Internet Libri
Tag
mercoledì 26 maggio 2010 - 17:55
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd