Il ritorno di OpenPandora #LegaNerd

Dopo le voci che avevano dato il progetto OpenPandora, torna invece in piena l’attività di produzione e vendita di quella che potrebbe essere una valida alternativa a Nintendo DS e Sony PSP.

Touchscreen, tastiera QWERTY, doppio stick analogico connessione WiFi, Bluetooth, doppio slot SDHC e uscita SVideo. Se non vi basta sappiate anche che grazie al suo equipaggiamento interno è anche una delle console portatili più potenti in circolazione.

La settimana scorsa ne sono distribuite un migliaio in Gran Bretagna, e i responsabili del progetto OpenPandora dichiarano di aver avviato la produzione di altre 4000 unità.

Tutto per la modifica cifra di $ 300 IVA e spedizione escluse (link preordine).

Via OSSBlog – MaximumPC

Alessio Marinelli a.k.a. Defkon1

Software developer, appassionato di tutto ciò che è possibile smontare e rimontare in modo differente, ma anche di cinema, fumetti e cucina.

Aree Tematiche
Videogames
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd