Apple indagata anche per iAd #LegaNerd

Secondo il New York Post e il Wall Street Journal Apple sarebbe soggetta ad indagini anche per la nuova piattaforma iAd.

Dopo l’ordinde da parte del Federal Trade Commission e il Dipartimento di Giustizia statunitense di aprire un’inchiesta relativa alle clausole del nuovo SDK relative all’impossibilità di utilizzare compilatori diversi da quelli forniti da Apple (leggi Adobe CS5) nascono nuovi sospetti di abuso anche sulla piattaforma Apple dedicata alla pubblicità.

Una nuova clausola del SDK infatti impedirebbe agli sviluppatori di poter cedere dati statistici a terzi, impedendo così di fatto l’accesso ai dati pubblicitari a servizi pubblicitari di aziende concorrenti. Apple potrebbe comunque evitare ulteriori problemi modificando, prima del rilascio ufficiale dell’SDK le sopracitate clausole.

Sempre più nubi sulle politiche Apple… non pare anche a voi che stiano tirando un po’ troppo la corda? Non lo dico come provocazione, ma nell’ultimo anno credo che l’immagine di Apple si sia ridimensionata molto, tra gli addetti ai lavori… il che non tocca minimamente la massa e le vendite, chiaramente… non so… forse mi sbaglio ma saltano fuori sempre più beghe legali per la nostra amata/odiata mela ;-)

fonte: http://www.iphoneitalia.com

Aree Tematiche
iPhone / iPad
Tag
mercoledì 5 maggio 2010 - 4:34
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd